TIPOLOGIA

MEDICINA ESTETICA E CENTRO DIMAGRIMENTO

ZONA

CORPO

ANESTESIA

NO

DURATA INTERVENTO

10%

TEMPO DI RICOVERO

0%

TEMPO DI RECUPERO

0%

In cosa consiste la carbossiterapia?

Il trattamento medico estetico di Carbossiterapia consiste nell’iniezione di anidride carbonica in diversi strati della pelle per eliminare i segni della cellulite, smagliature, grasso localizzato e per eliminare la pelle flaccida. Le ultime ricerche scientifiche provano la sua efficacia nella rigenerazione e ossigenazione dei tessuti e nel miglioramento della circolazione.

In quali casi è indicata?

La Carbossiterapia viene utilizzata principalmente per il trattamento della cellulite. Lo sviluppo di cellulite coinvolge tre fattori: edema, grassi e fibrosi – la carbossiterapia è l’unico trattamento che interviene in questi tre livelli. L’edema è risolto dalla vasodilatazione e dal miglioramento della circolazione, la fibrosi è rotta dall’iniezione di anidride, e il grasso più facilmente bruciato dall’aumento del metabolismo che si verifica a livello locale. Rispetto ad altri trattamenti, come il drenaggio linfatico ad esempio, quello della carbossiterapia, è sicuramente il trattamento più completo.

Nel caso di smagliature, l’anidride carbonica agisce distendendo il tessuto cicatriziale. Lo scollamento riempie tale regione di anidride carbonica e stimola la formazione di collagene nel punto trattato.

Nel caso di occhiaie, la carbossiterapia stimola una migliore circolazione e la formazione di nuovi vasi sanguigni che mitigano l’aspetto oscurato.
Per rilassamento cutaneo, il vantaggio consiste nella formazione del collagene ed elastina.

I risultati imputati alla carbossiterapia nel trattamento delle adiposità localizzate sono evidenti. Oltre a migliorare la circolazione e bruciare il grasso locale, la carbossiterapia, anche secondo studi pubblicati nel 2001 sulla rivista americana Aesthetic Plastic Surgery, promuove la rottura delle cellule adipose a partire dalla stimolazione di suoi recettori beta adrenergici.

Come viene eseguita?

La Carbossiterapia è realizzata con un dispositivo medico accoppiato ad un cilindro di anidride carbonica. Questo dispositivo regola il flusso di gas attraverso un ago finissimo. La profondità di attuazione dell’ago varia da caso a caso. Per il trattamento della cellulite l’ago viene inserito tra la pelle e il grasso, come nel trattamento delle smagliature, l’anidride carbonica viene applicata all’interno della cicatrice.

Richiedi maggiori informazioni

* dati obbligatori